Vuole lanciarsi dal tetto della scuola, la prof. la convince a scendere

Approfittando della ricreazione una ragazza è riuscita a salire sul tetto di un istituto superiore, da dove avrebbe voluto lanciarsi

Tutto è avvenuto nel giro di pochi istanti, durante la pausa per la ricreazione: è salita sul tetto della scuola ed ha manifestato chiari segnali di agitazione, minacciando di farla finita lanciandosi di sotto. È accaduto nella mattina di ieri in un istituto superiore cittadino. 

A salvare la ragazza sono stati due elementi concomitanti: alcuni suoi coetanei che l'hanno vista salire sul tetto dell'edificio e, soprattutto, il sangue freddo e il coraggio di una professoressa. Quest'ultima è salita sul tetto per avvicinare la giovane e riuscire così a parlarle con calma. Dopo un breve dialogo, la studentessa si è convinta a desistere, seguendo la profe e mettendosi al sicuro.

Nel frattempo, nella scuola erano arrivati i carabinieri, chiamati dal personale dell'istituto. Passata la grande paura, inizia il percorso per capire le motivazioni che hanno spinto la studentessa a tentare il suicidio. Non sarà semplice, non sarà breve, ma le persone giuste potranno aiutare la ragazza a cercare di superare i problemi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento