Cronaca Centro / Viale Venezia

Donna scippata e scaraventata a terra, i passanti bloccano il rapinatore

Una donna è stata aggredita da un ladro, che le ha strappato dal collo una catenina d'oro, facendola poi cadere a terra

Molto spavento, ma lievi conseguenze per l'anziana che è stata aggredita e scippata in pieno giorno, la scorsa domenica, in viale Venezia, il cosiddetto salotto bono di Brescia. La donna è stata aggredita alle spalle e scaraventata a terra: nella caduta, per fortuna, non avrebbe rimediato gravi traumi, tanto che non si è reso necessario il ricovero in ospedale. 

L'aggressore, una volta sottratta la collanina d'oro che l'anziana aveva al collo, avrebbe tentato di dileguarsi, senza però riuscirci: è stato bloccato da alcuni passanti e consegnato ai poliziotti della Squadra volante, che si sono precipitati sul posto. L'uomo, un tunisino di 39 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina. Non solo la misura è stata convalidata dal giudice, ma per l'uomo è scattata anche l'espulsione e la procedura di rimpatrio in Tunisia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scippata e scaraventata a terra, i passanti bloccano il rapinatore

BresciaToday è in caricamento