Scippa la borsetta a una donna, ragazzino inseguito e bloccato dai passanti

Nei guai ci è un finito un giovanissimo scippatore, ancora minorenne, arrestato martedì pomeriggio dalla Polizia. Aveva appena derubato una donna: è stato inseguito e fermato dai passanti

Foto d'archivio

Forse credeva che tutti quei poliziotti, impegnati per il servizio d'ordine con l'arrivo del presidente della Repubblica, a lui non l'avrebbero manco guardato. E forse credeva pure che, nonostante tutta quella gente per strada, nessuno l'avrebbe mai nemmeno inseguito.

Così non è stato: un giovanissimo scippatore, ancora minorenne, è stato arrestato martedì pomeriggio a Brescia, in Via XX Settembre, zona stazione. Prima inseguito dai passanti, poi beccato dalla Polizia.

Si sarebbe avvicinato ad una donna, senza dare troppo nell'occhio, per poi strapparle di dosso la borsetta e scappare a gambe levate. Alcuni passanti l'hanno inseguito e raggiunto, fermato e consegnato direttamente alla Polizia.

Una prova di coraggio, e anche una bella corsa. Ma giustizia è fatta, per ora: la borsetta è stata riconsegnata alla legittima proprietaria, il ragazzo è ancora in stato di fermo, a breve conoscerà il suo futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento