Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Bartolomeo / Via Paolo Cuzzetti

Aggredita alle spalle mentre passeggia: derubata 80enne

Il fatto risale a martedì, in via Cuzzetti. Lo scippatore, stando alla descrizione della donna, è un uomo di presunte origini nordafricane

Brescia, via Cuzzetti

Per le aggressioni ai danni delle donne, a Brescia - quelli appena trascorsi - sono dieci giorni da dimenticare.

Un'anziana scippata alla finestra di casa, un tentativo di furto a una donna in coda per salire sul treno, fino all'episodio più sconcertante di lunedì, quando una 57enne è stata massacrata di botte in strada da un passante senza apparente motivo.

L'ennesimo episodio, questa volta, ha visto protagonista una donna del 1933, che ha passato alcuni istanti di terrore mentre passeggiava tornando a casa per il pranzo, quando era da poco passate le 12.30 di martedì.

Accoltella la moglie al nono mese:
ferita alle braccia nel difendere il grembo

In via Cuzzetti, l'80enne è stata aggredita alle spalle da uno scippatore di presunte origini nordafricane, indossante una maglietta blu e pantaloncini grigi.

L'uomo l'ha immobilizzata stringendola a sé con un braccio, strappandole di dosso una collana in oro giallo, un orologio in oro giallo e due pendenti in oro appesi al braccialetto che portava al polso destro.

Rubati i gioielli, il rapinatore è fuggito in bicicletta in direzione Via Triumplina. Tremante e con le lacrime agli occhi, la donna ha chiesto aiuto ad alcuni passanti, che hanno immediatamente chiamato col cellulare la Polizia.

Sul posto è stata inviata una Volante: dell'uomo nessuna traccia, gli agenti non hanno potuto far altro che raccogliere la denuncia della povera anziana. Sono in corso le indagini della Squadra Mobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita alle spalle mentre passeggia: derubata 80enne

BresciaToday è in caricamento