menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippo in stazione, cittadino 'detective' fa arrestare i ladri

In manette un uomo e una donna: il primo scippatore di professione, la seconda la sua complice. Beccati in stazione a Brescia dopo un furto grazie alla segnalazione di un cittadino, che li ha seguiti fino a farli arrestare

L’ennesimo furto con strappo, ancora una volta ai danni di una donna, in pieno giorno e a due passi dal centro della città. Ma che si conclude con un lieto fine, con i malviventi fermati e arrestati dalla Polizia grazie all’intervento di un 35enne di Castenedolo, che ha seguito i ladri e ha ‘guidato’ gli uomini della Questura fino all’arresto.

Domenica pomeriggio, ore 14.30 circa, lungo Via XX Settembre, nei pressi della stazione ferroviaria. Una donna viene scippata della sua collanina, probabilmente d’oro, poi lasciata a terra ancora tramortita, spintonata e quasi trascinata dalla violenza del gesto. Poco più in là un automobilista assiste alla scena, e decide di inseguire (a distanza) lo scippatore.

Il rapinatore raggiunge il bar all’angolo, in fondo all’incrocio che porta alla stazione. Una volta dentro esce accompagnato da una donna, forse la fidanzata, dopo essersi addirittura cambiato i vestiti. L’automobilista ‘segugio’ intanto non demorde, e continua a tenere aggiornata la centrale di Polizia.

In pochi minuti l’intervento degli agenti, che bloccano il malvivente: la donna cerca di liberarsi della refurtiva, ma la collanina viene ritrovata poco dopo. I due sono stati accompagnati in Questura: l’uomo, di origini tunisine, ha dato di matto e ha minacciato di tagliarsi le vene. Ora è in carcere, a Canton Mombello.

La donna è invece ai domiciliari, con l’obbligo di dimora nella sua abitazione di Botticino. Dalla Questura intanto, il dovuto ringraziamento ad un cittadino per una volta modello, risultato decisivo per la chiusura delle indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento