Cronaca Via Milano / Viale Italia

Brescia: tenta uno scippo, 27enne bloccato da due passanti

Le urla della vittima, una bresciana classe 1976, hanno attirato due passanti nel parcheggio pubblico di viale Italia. Uno di loro ha inseguito il ladruncolo, per poi assicurarlo alla polizia

Il luogo dell'aggressione

Si è rivelato fondamentale l’intervento di due passanti che domenica sera, udite delle grida in strada da parte di una donna, le hanno prestato soccorso.

E’ accaduto in viale Italia dove, verso le 20 e 30, una bresciana del 1976 è stata avvicinata da un uomo all’interno del parcheggio pubblico. Sorprendendola alle spalle, ha cercato dapprima di portarle via il telefonino che aveva in mano; poi, non riuscendovi, ha provato a strapparle di dosso la borsa facendola cadere in terra.

Scoraggiato dalle urla della donna, S.P., cittadino indiano del 1987, si è dato alla fuga a piedi verso via Da Cemmo. All’accaduto ha assistito un passante: raggiunta la donna per prestarle soccorso, si è messo all’inseguimento del delinquente che, nel frattempo, era stato prontamente bloccato da un altro automobilista accorso nel sentire le urla.

Il tempestivo arrivo sul posto della Volante ha permesso infine l’arresto del cittadino indiano, irregolare sul territorio e con precedenti di polizia. Processato per Direttissima questa mattina, è stato condannato ad un anno di reclusione, pena sospesa. La sua vittima, invece, è stata medicata al pronto soccorso per una contusione al gomito e all’avambraccio destro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: tenta uno scippo, 27enne bloccato da due passanti

BresciaToday è in caricamento