Si intrufolano in casa dalla finestra, nonnina caccia i ladri a colpi di scopa

È successo la scorsa settimana a Sant’Eufemia: falsi militari messi in fuga e rincorsi da una coraggiosa 83enne

Non solo non è caduta nella trappola, ma senza paura ha brandito una scopa per mettere in fuga i truffatori. Protagonista della vicenda una donna di 83 anni di casa, insieme al marito, nel quartiere Sant’Eufemia di  Brescia. 

La vicenda è andata in scena tre giorni fa, al calar del buio: l’anziana si è accorta di due individui che stavano cercando di entrare nella sua abitazione passando da una finestra. E non si è fatta raggirare, nonostante la scusa pronta dei due malviventi.  “Siamo carabinieri: ci è stata segnalata la presenza di ladri e stiamo verificando che in casa non manchi nulla”, avrebbero detto i due, mostrando pure un falso distintivo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una giustificazione campata per aria: la donna, giustamente convinta di avere di fronte due truffatori e non due militari, ha impugnato una scopa per metterli in fuga. Il marito, invece, ha dato l’allarme al 112. Vista la mala parata, i due finti carabinieri non hanno reagito e se la sono data a gambe.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

  • Svuota le casse dell’azienda, compra borse e auto di lusso: nei guai impiegata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento