Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Viale Sant'Eufemia

La nuova vita dell'area abbandonata: un parco in cambio di un supermercato

Prime (e confermate) indiscrezioni sul futuro dell’area dismessa di Sant’Eufemia, 10mila mq alle porte della città: verrà realizzato un supermercato, in cambio nuove piste ciclabili e un parco pubblico da oltre 5000 metri quadrati

Un altro supermercato alle porte di Brescia. Pare sia infatti questo il destino di parte delle aree dismesse e abbandonate che anticipano l’ingresso in città, alle ‘pendici’ del quartiere di Sant’Eufemia: un’area da oltre 10mila mq ma che sarà recuperata dalla società Copertino srl – la proprietà dell’intero comparto – in parte con un centro commerciale e in parte con un grande parco verde (pubblico) e di ben 5250 metri quadrati.

Il progetto per ora è tutt’altro che esecutivo, ma i ‘rumors’ confermerebbero quella direzione. A sostituire palazzine e capannoni ormai vuoti - e che andranno demoliti - ci penserà un supermercato da 2500 mq dotato ovviamente di parcheggio: non ci sono indiscrezioni confermate sul marchio che si occuperà della gestione dello stesso. 

Un investimento milionario ma che porterà con sé diverse opere di compensazione e mitigazione ambientale: il Comune di Brescia avrebbe già confermato la cessione di circa 2000 mq di aree che saranno destinate alle piste ciclabili, e che in parte attraverseranno appunto il grande parco già concordato, di oltre 5000 mq. Sul sito web del Comune i primi dettagli dell'operazione.

All’elenco della ‘spesa’ non mancano neanche interventi viabilistici: tra questi una nuova rotatoria, e che si collegherà direttamente all’ingresso del nuovo supermercato, e poco più in là un ingresso più comodo con cui raggiungere anche la tangenziale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova vita dell'area abbandonata: un parco in cambio di un supermercato

BresciaToday è in caricamento