Minacciano e insultano una vecchietta, poi le urinano sulla porta di casa

Giovani vandali crescono, al quartiere Sanpolino: un'anziana signora di 85 anni residente al piano terra di un palazzo di Via Lionello Sandri è stata minacciata da un gruppetto di ragazzi

Gruppo di vandali in azione a Sanpolino: le ripetute segnalazioni delle ultime settimane sarebbe culminate con un'aggressione, per fortuna solo sfiorata, ad un'anziana signora residente al piano terra del condominio Rubino. Lo scrive BresciaOggi.

La vicenda sarebbe già stata segnalata anche alle forze dell'ordine. Nel dettaglio: il gruppetto di giovani sarebbe stato avvistato mentre bighellonava all'esterno del condominio. Tra gli osservatori del palazzo al civico 13 di Via Lionello Sandri anche un'anziana, una donna di 85 anni.

Probabilmente i ragazzi stavano facendo “cagnara”, un'abitudine ancora molto diffusa a Sanpolino, dove in certe zone vive lo standard della “baby movida”: alcol a fiumi e schiamazzi, e tutti ragazzi giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento