Spaventata e in lacrime: bimba di 7 anni abbandonata in strada dal padre

Foto di repertorio

BRESCIA. Si è rivelata provvidenziale la segnalazione di un passante che, sabato sera verso le 18, ha chiamato la Sala Radio della Questura per denunciare la presenza in via Gheda di una bambina di sette anni; sola, spaventata e in lacrime. Gli agenti di una Volante si sono portati immediatamente sul posto, dove l’uomo li aspettava in compagnia della bimba, nata a Brescia da genitori ivoriani.

Dopo essere stata tranquillizzata, la piccola ha raccontato ai poliziotti di essere rimasta sola in strada senza sapere il perchè, mentre, poco prima, era in compagnia del suo papà. E’ poi emerso che i suoi genitori non vivono più insieme da alcuni anni: quel pomeriggio, lei sarebbe dovuta stare col padre, per poi essere affidata in serata alla mamma, con la quale aveva appuntamento ma in un luogo diverso da quello dove è stata trovata. 

Una volta tranquillizzata, la bimba è riuscita ad indicare la via dove abita il padre e, assieme ai poliziotti, è andata a cercarlo, ma con esito negativo. Appreso l’indirizzo della madre, che vive a San Polo, è stata lì accompagnata nella speranza di trovarla. Rintracciata al telefono grazie alla collaborazione dei vicini, la signora dopo mezz’ora è infine rientrata.
 
La mamma, consapevole dei problemi di alcolismo avuti in passato dal marito e non avendo più notizie della figlia, vedendola sana e salva è scoppiata in lacrime ringraziando a lungo gli agenti, i quali, per non spaventare la bambina, le hanno raccontato che aveva partecipato a una sorta di “caccia al tesoro a bordo di una macchina della Polizia”. Il padre, un cittadino ivoriano del 1974, è stato denunciato per abbandono di minore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento