Cronaca

A un anno dalla gru in piazza per ricordare i diritti dei migranti

A un anno dalla lotta per i permessi di soggiorno, domenica pomeriggio una manifestazione organizzata dall'associazione «Diritti per tutti» ha ricordato quei drammatici diciassetti giorni

Domenica pomeriggio, una manifestazione promossa dall’Associazione «Diritti per tutti» ha ricordato la protesta dei migranti di un anno fa che, in lotta per i permessi di soggiorno, rimasero per diciassette giorni in cima alla gru del cantiere della metro di via San Faustino.

Il corteo pacifico si è svolto nello stesso luogo della protesta di allora, per ricordare un realtà che nella nostra provincia riguarda migliaia di persone che, senza il permesso di soggiorno, non possono lavorare o essere assunti solo in nero, privi di qualsiasi tutela.

Da allora molte procedure sono state sbloccate, ma rimangono ancora numerosi ritardi. E i manifastanti sono lì in piazza per ricordare che continueranno a vigilare.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A un anno dalla gru in piazza per ricordare i diritti dei migranti

BresciaToday è in caricamento