Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Centro / Corso Martiri della Libertà

Corso Martiri: smartphone contraffatti, fermati 4 ricettatori

Quattro cittadini rumeni sono stati sorpresi a vendere cellulari 'tarocchi' dagli agenti del commissariato Carmine

Nella giornata di sabato, verso le 11.30, la Volante Carmine ha fermato con l'accusa di ricettazione quattro cittadini rumeni di età compresa tra i 28 ed i 32 anni.

Mentre era in transito in Corso Martiri della Libertà, l'equipaggio ha notato un gruppo di persone che, circondato un ragazzo, gli mostrava dei telefoni. Intervenendo, gli agenti hanno trovato i quattro stranieri in possesso di nove smartphone Samsung di ultima generazione.

Portati in commissariato per essere analizzati, i telefonini presentavano difformità rispetto ai modelli originali e sono stati sequestrati. I quattro, invece, sono stati deferiti in stato di libertà per ricettazione e tentata vendita di beni contraffatti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Martiri: smartphone contraffatti, fermati 4 ricettatori

BresciaToday è in caricamento