Cronaca Viale della Stazione

Brescia, No Tav: stazione bloccata per 45 minuti

La manifestazione "Blocchiamo tutto" era prevista per le 18 in piazza Loggia. A sorpresa, la protesta è stata spostata in stazione, dove i binari sono stati occupati per quasi un'ora. Sit-in anche a Rovato

Giovediì sera i No Tav hanno bloccato i binari della stazione. Per circa un'ora un centinaio di manifestanti ha occupato i binari dello scalo ferroviario, scandendo slogan contro l'alta velocità Torino-Lione.

Il gruppo compatto si è poi diretto verso piazza Loggia, dov'è continuata la manifestazione di protesta. Quando ancora occupavano il secondo binario, hanno comunque deciso di lasciar partire il treno regionale per Milano dopo la protesta animata di uno dei passeggeri del convoglio, che viaggiava con il figlio disabile.

A Rovato, verso le 21, un centinaio di manifestanti alla rotonda al confine con Cazzago San Martino hanno bloccato l'accesso al casello dell'autostrada. Un carabinieri, lievemente ferito da un automobilista che voleva forzare il blocco, è rimasto lievemente ferito.



- Alta Velocità: sfratti a Rovato, espropri a Lugana
- Tav: sostanze cancerogene tra Ospitaletto e Castegnato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, No Tav: stazione bloccata per 45 minuti

BresciaToday è in caricamento