Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Roncadelle / Via Enrico Mattei

Sotto sorveglianza speciale, la polizia lo sorprende a rubare in un'azienda

Un giovane 28enne, nonostante fosse sotto sorveglianza speciale disposta dal Tribunale di Brescia, è stato arrestato dalla polizia mentre rubava in un'azienda due ante di ferro del valore complessivo di circa 400 euro

Questa mattina, in via Mattei, zona tra i territori comunali di Brescia e Roncadelle, la polizia ha per furto aggravato O.G., un 28enne di origine sinti attualmente ospite del campo nomadi di via Orzinuovi. Il ragazzo, pluripregiudicato e più volte arrestato in flagranza, era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale disposta dal Tribunale di Brescia.


Il giovane è stato sorpreso mentre asportava due ante di ferro del valore complessivo di circa 400 euro, installate per proteggere i contatori del metano di un'azienda privata. Il titolare dell'azienda ha poi provveduto a sporgere denuncia. Per l'uomo è stata disposta dal giudice la custodia cautelare in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto sorveglianza speciale, la polizia lo sorprende a rubare in un'azienda

BresciaToday è in caricamento