Cronaca Via Roncadelle

Cade un fulmine, gran boato e quartiere nel caos: decine di case senza elettricità

Un boato nel pomeriggio: cade un fulmine alla periferia di Brescia, al confine con Roncadelle. Paura e disagi: decine i residenti rimasti senza luce, sono "saltate" perfino le sbarre del passaggio a livello

Inevitabile il conseguente corto circuito elettrico: sono diversi i contatori bruciati, e a decine i residenti rimasti senza luce e senza corrente. Non solo: tra i danni collaterali si segnala anche un principio d'incendio.

Tutto è rientrato alla normalità in poche ore: sul posto, oltre ai tecnici Unareti (la società che gestisce la manutenzione di gas ed elettricità per conto di A2A) anche i Vigili del Fuoco. Significativa anche la conta dei danni.

In particolare sono le due centraline fuori uso quelle ad aver provocato i disagi più consistenti. La prima, collegata alla linea Brescia-Iseo-Edolo, ha fatto saltare le sbarre del passaggio a livello. La seconda invece ha messo ko un semaforo e una telecamera di videosorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade un fulmine, gran boato e quartiere nel caos: decine di case senza elettricità

BresciaToday è in caricamento