Cronaca Via della Volta

Via Della Volta: nel baule dell'auto un bottino di Rolex contraffatti

Nei guai un 46enne di Rovato. Nella sua auto sono stati trovati ventuno Rolex e uno smatphone Samsung S4, tutta merce presumibilmente contraffatta

I Rolex sequestrati

Un controllo di routine per visionare patente e documenti, e dal baule di un'auto spunta un 'bottino' di orologi Rolex.

E' successo ieri mattina in via Della Volta, dove una Volante ha fermato un'auto con a bordo  L. S., nato a Rovato nel 1967.

Da una prima verifica in strada, è subito risultata evidente la falsità del contrassegno assicurativo. Portato in Questura, è stata effettuata la perquisizione del veicolo: dal portabagagli sono sbucati ventuno Rolex, materiale inerente la vendita e la garanzia di quest’ultimi, e un telefono cellulare Samsung S4; il tutto presumibilmente contraffatto.

La Rolex Italia - sentita telefonicamente - ha infatti confermato di non aver mai autorizzato né l’uso del marchio né la vendita dei prodotti rinvenuti.

Con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, truffe, appropriazioni indebite e ricettazione, L.S. è stato denunciato per uso di "atto falso di ricettazione" e commercio di prodotti contraffatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Della Volta: nel baule dell'auto un bottino di Rolex contraffatti

BresciaToday è in caricamento