Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Rodengo: operaio scacciato tra lastre di vetro, grave al Civile

L'incidente lunedì pomeriggio nella zona industriale del paese. L'uomo, 60 anni d'età, non è in pericolo di vita

Nuovo incidente sul lavoro nel bresciano, dopo l'operaio caduto dal tetto di un capannone domenica a Flero. Teatro dell'infortunio, questa volta,  una vetreria nella zona industriale di Rodengo Saiano.

Lunedì pomeriggio, un operaio di 60 anni è rimasto schiacciato all'interno di un macchinario utilizzato per trasportare le lastre di vetro.

Portato in codice rosso al Civile, le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri di Gussago e gli ispettori Asl.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rodengo: operaio scacciato tra lastre di vetro, grave al Civile

BresciaToday è in caricamento