Lodrino: cade da un balcone, muore insegnante di matematica

A perdere la vita Roberta Rovetta, 48enne di Urago Mella

Roberta Rovetta non ce l'ha fatta. L'insegnante di matematica residente a Urago Mella, caduta domenica mattina mentre stava potando una pianta nella sua abitazione di Lodrino, si è spenta all'età di 48 anni in un letto dell'ospedale Civile di Brescia, nonostante i disperati tentativi dei medici di salvarle la vita.

La donna è precipitata da un balcone, dopo essere salita su una piccola scala per tagliare i rami di un abete che andavano a sbattere contro le mura di casa. Dopo aver perso l'equilibrio, il 'volo' nel vuoto da circa sei metri d'altezza. Le sue condizioni erano apparse da subito drammatiche, tanto da rendere necessario l'intervento dell'eliambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento