Cronaca Brescia 2 / Via Nisida

Rissa al parco finisce a bottigliate, giovane in fin di vita in un bagno di sangue

Violenta rissa al Parco Gallo, che si conclude a bottigliate in Via Nisida: coinvolti due giovani stranieri, di origine nordafricana, uno dei due è stato ritrovato in una pozza di sangue sul marciapiede

Con il volto tumefatto e ricoperto di sangue, si è accasciato a terra. Un terzo ragazzo è intervenuto per sedare la rissa, ma sarebbe rimasto ferito anche lui. In ospedale invece il ferito più grave, un ragazzo di 25 anni residente in città trovato al limite dello svenimento, sdraiato sul marciapiede.

Avrebbe riportato ferite e tagli profondi al volto, alle braccia, alla schiena e al torace. Non si hanno ancora notizie del suo aggressore, fuggito nel buio della notte. Indagano i Carabinieri: alla scena avrebbero assistito alcuni testimoni. Poi ci sono le telecamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa al parco finisce a bottigliate, giovane in fin di vita in un bagno di sangue

BresciaToday è in caricamento