Aggredito fuori dal tribunale: padre e figlio lo prendono a calci e pugni

La zuffa si è scatenata giovedì mattina poco prima delle 11, in Via Lattanzio Gambara di fronte al tribunale: la vittima è un giovane che sarebbe stato aggredito per una causa di lavoro

Aggredito e picchiato di fronte al tribunale, a quanto pare per una causa di lavoro ancora in corso: questo quanto sarebbe capitato a un giovane operaio giovedì pomeriggio, poco prima delle 11 e in Via Lattanzio Gambara, appunto a due passi dal tribunale di Brescia.

Il giovane è stato prima minacciato verbalmente e poi minacciato fisiacamente, poco lontano dall'ingresso del palazzo di giustizia. Non è dato sapere cosa abbia scatenato la zuffa: sta di fatto che l'avrebbero “attaccato” in due, padre e figlio.

Forse i titolari della ditta con cui il ragazzo sarebbe in causa, ma si tratta soltanto di un'ipotesi. La vittima sarebbe stata comunque colpita con calci e pugni, strattonato finché non gli è stata pure strappata la maglietta che portava indosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per sedare la zuffa si è reso necessario l'intervento di una coppia di militari che stazionavano all'ingresso. Oltre a loro sono intervenuti anche una guardia giurata in servizio e un avvocato, non si sa se conoscente dei tre protagonisti. L'aggressione si è consumata davanti a tantissima gente, decine di testimoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

Torna su
BresciaToday è in caricamento