menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

"Devo fare una foto, ti sposti?". "No, sto bene qua”. Si picchiano in piazza

La più classica delle liti per "futili motivi": succede in Piazza Vittoria a Brescia, coinvolti due giovani marocchini. Finiscono entrambi in ospedale. Sul posto anche gli agenti della Questura

La prospettiva di una fotografia rovinata da un “intruso”: a quanto pare, quanto basta a Brescia per scatenare una zuffa. In Piazza Vittoria si scatenata la più classica delle liti per “futili” motivi: coinvolti due giovani marocchini, il primo di circa 30 anni e il secondo appena 18enne.

L'incidente “diplomatico” si scatena nella prima serata di domenica, poco prima delle 20 in Piazza Vittoria. La dinamica esatta è ancora al vaglio degli agenti della Questura, intervenuti (insieme a due ambulanze inviate dal 112) a seguito della segnalazione di un passante.

Sarebbe andata più o meno così: uno dei due impegnato a fare una foto in una bellissima piazza della città, l'altro che per caso gli ostruisce la visuale. Alla richiesta di spostarsi, avrebbe risposto no: da qui i due si sono presi a parole, e poi a botte.

Niente di grave, per fortuna: qualche spintone di troppo, e solo qualche graffio. I due sono stati comunque accompagnati e medicati in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento