Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Piazza Monsignor Giuseppe Almici

Rissa tra ubriachi, volano calci e bottiglie: folle inseguimento sui tetti

Quattro ragazzi si sono scontrati sabato sera in piazza Almici a Brescia: per sedare la lite è intervenuta la Polizia.

La rissa in piazza Almici ©Bresciatoday.it

Una lite violenta: urla, bottiglie rotte e poi un inseguimento sui tetti. È il bilancio della serata da far west andata in scena sabato nei pressi di un locale di piazza Almici a Brescia Due. Tutto è cominciato verso le 19, poco dopo la chiusura del bar,  quando i residenti del complesso che si affaccia sulla piazzetta hanno udito le urla di alcuni giovani provenire dall'esterno.  E la scena che si sono trovati davanti, una volta aperte le finestre, era davvero da film: due ragazzi in fuga, sopra la tettoia del parcheggio della vicina Banca, e due sotto che li attendevano minacciosi.

Momenti concitati: quando i due sono scesi dalla tettoia è scattata la rissa e sarebbero volate parole grosse e pure calci. Non solo, stando al racconto di un testimone, tra un round e l'altro uno dei contendenti avrebbe pure trovato il tempo di urinare sul muro esterno del complesso residenziale. La violenta lite lite si è interrotta con l'arrivo di due volanti della Polizia, allertate dai residenti: due giovani sarebbero stati fermati dagli agenti mente gli altri due sarebbero riusciti a fuggire.

E non sarebbe nemmeno la prima volta che la piazza su cui si affacciano i grattacieli di Brescia Due viene deturpata da giovani ubriachi: "Spesso viene presa di mira da ragazzi per bivaccare, bere e fumare: i muri vengono rovinati e lasciano bottiglie rotte ed altri rifiuti ovunque", segnala infatti un uomo che abita nella zona. E poi ci sono i furti alle attività della piazza: tra cui la tabaccheria Crystal Shop che ha subito ben 4 assalti in poco tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra ubriachi, volano calci e bottiglie: folle inseguimento sui tetti

BresciaToday è in caricamento