menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Megarissa con coltelli nei pressi della Stazione

Ieri sera alle 23, via Togni (zona Stazione) è stata teatro di una feroce rissa tra cittadini d'origine nordafricana (una decina tra nigeriani e ghanesi). La polizia e gli alpini in servizio in stazione sono dovuti intervenire in modo massiccio, evitando che lo scontro degenerasse

Ieri sera alle 23, via Togni (zona Stazione) è stata teatro di una feroce rissa tra cittadini d’origine nordafricana (una decina tra nigeriani e ghanesi). La polizia e gli alpini in servizio in stazione sono dovuti intervenire in modo massiccio, evitando che lo scontro degenerasse, visto che qualche persona coinvolta aveva già impugnato il coltello.

Il bilancio finale parla di due feriti, con una prognosi di tre settimane, e di quattro arresti. Uno di loro, nato in Nigeria, è stato anche fermato per rapina (aveva rubato il portafogli a un 17enne) e per possesso di droga. Le indagini stanno cercando di stabilire le cause che hanno fatto scoppiare la rissa tra le due bande: tra le ipotesi al vaglio, la più probabile riguarda le divergenze sul controllo dello spaccio in stazione dopo il crollo della vendita di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento