rotate-mobile
Cronaca Via Corsica

Via Corsica: festeggia la fine del Ramadam, viene preso a sprangate

Vittima dell'aggressione un 39enne straniero portato alla Poliambulanza

BRESCIA. Altra lite degenerata in violenza in via Corsica. A neanche 24 ore di distanza dalla scazzottata tra pakistani, avvenuta attorno alle 12 di giovedì 16 luglio, le sirene di ambulanza e polizia sono tornate a echeggiare nella via cittadina.

Verso le 7.30 di venerdì, un 39enne straniero è stato colpito con una spranga davanti al centro islamico (oggi si festeggia la fine del Ramadan), al termine di una violenta lite. L'aggressore è poi fuggito, ma avrebbe dimenticato la propria  bicicletta. 

Sul posto una Volante e l'ambulanza che ha portato il 39enne alla Poliambulanza: è ferito ma non in modo grave. Gli inquirenti stanno cercando di capire se si tratti di un'aggressione a scopo di rapina. La vittima lamenta infatti la scomparsa del telefono cellulare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Corsica: festeggia la fine del Ramadam, viene preso a sprangate

BresciaToday è in caricamento