Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Rifugiati politici: Brescia è la terza provincia più ospitale d'Italia

Davanti alla nostra provincia solo Roma e Milano. Lo ha reso noto il Viminale, che dal 1 agosto 2011 al 31 luglio 2012 ha consesso la protezione internazionale a 12.088 persone, su un totale di 33.656 richieste

Sono 12.088 i migranti ai quali, dal 1 agosto 2011 al 31 luglio 2012 è stata concessa la protezione internazionale: a 2.244 è stato riconosciuto lo status di rifugiato, 3.217 hanno invece ottenuto la protezione sussidiaria e 6.627 hanno avuto il permesso per motivi umanitari.

Brescia è la terza provincia per ospitalità in Italia, preceduta da Roma e Milano. Il dato è stato reso noto dal Viminale, che in un anno ha esaminato complessivamente 33.656 richieste d'asilo. Di queste, 21.568 non sono state accolte oppure hanno avuto altri esiti (rinunce o sospensioni).


Quanto agli sbarchi, in un anno sono arrivati via mare in Italia 17.365 migranti. I primi tre paesi di provenienza di tutti quelli arrivati - dunque anche via terra - sono il Marocco, l'Albania e la Cina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifugiati politici: Brescia è la terza provincia più ospitale d'Italia

BresciaToday è in caricamento