Cronaca Centro / Vicolo delle Due Torri

San Faustino in Riposo torna al suo antico splendore

Situato in Vicolo della Torre, a fianco di Porta Bruciata, il gioiello architettonico, costruito nel XII secolo sul luogo dove avevano "riposato" le salme dei patroni Faustino e Giovita, riapre i battenti a fedeli e visitatori

La chiesa di Santa Rita, nota come chiesa di San Faustino in Riposo, è ritornata al suo antico splendore nel cuore del centro cittadino, grazie a un lungo intervento di restauro.


Situato in Vicolo della Torre, a fianco di Porta Bruciata, il gioiello architettonico, costruito nel XII secolo sul luogo dove avevano "riposato" le salme dei santi patroni Faustino e Giovita, riapre finalmente i battenti a fedeli e visitatori: si potrà difatti accedere alla chiesa già da sabato 10 dalle 9 alle 17, quando verrà esposta la reliquia della Croce di Cristo, in occasione della festa dell'Esaltazione delle Sante croci. Per lunedì 12 settembre, invece, alle 16,30 è prevista una Santa Messa per la fine dei restauri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Faustino in Riposo torna al suo antico splendore

BresciaToday è in caricamento