Cronaca Centro / Via Fratelli Ugoni

Due donne aggredite e rapinate, una finisce in ospedale: paura alla fermata dell'autobus

Rapinatori in fuga arrestati grazie all'intervento della Polizia Locale

Aggredite e rapinate alla fermata dell'autobus: brutta disavventura per una coppia di anziane bresciane, prese di mira dai malviventi (due giovani nordafricani) che le hanno aggredite nel tardo pomeriggio di giovedì, in Via Fratelli Ugoni. I due banditi sono stati però rapidamente arrestati, grazie al pronto intervento della Polizia Locale.

Tutto è successo in pochi e concitati attimi. Le due donne sono state avvicinate e aggredite alle spalle, proprio mentre stavano salendo sull'autobus. Una delle due ha provato a resistere al suo aggressore, ma è stata gettata a terra, l'altra invece ha desistito e ha subito chiesto aiuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due donne aggredite e rapinate, una finisce in ospedale: paura alla fermata dell'autobus

BresciaToday è in caricamento