rotate-mobile
Cronaca Via Milano / Via Milano

Capodanno da incubo per un ragazzo: accerchiato e rapinato in strada

Un ultimo dell’anno davvero da dimenticare per un ragazzo: mentre camminava lungo via Milano è stato avvicinato da alcuni malintenzionati a cui ha consegnato carte di credito e cellulare

Accerchiato e rapinato nella notte di San Silvestro: è successo a Brescia, la vittima è un giovane che abita in città. Mentre percorreva a piedi via Milano, sarebbe stato aggredito e avvicinato da alcuni malintenzionati.

Secondo quanto raccontato dalla vittima agli uomini della Questura di Brescia, che si sta occupando delle indagini, i malviventi sarebbero spuntati fuori all'improvviso dal buio della notte (erano circa le 2).

Gli avrebbero bloccato il passaggio, intimandogli di consegnare tutto quello che aveva. Il giovane allora non avrebbe potuto fare altro che assecondare le loro richieste.

Ai malviventi il giovane ha dato il cellulare, ma anche le carte di credito. Un brutto momento che per fortuna è finito: una volta rimasto solo, al ragazzo non è rimasto altro che chiamare il numero unico per le emergenze. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno da incubo per un ragazzo: accerchiato e rapinato in strada

BresciaToday è in caricamento