menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto pronto per una fellatio, ma lei gli spruzza in faccia lo spray urticante

Vittima un 30enne bresciano. La donna, una 20enne, lo aveva adescato su un social network per rapinarlo

Si erano conosciuti su un social network ed avevano concordato un incontro. I patti erano chiari: sesso orale in cambio di soldi. Così lui, un 30enne bresciano, si era presentato all'ora stabilita, le 23 della scorsa domenica sera, nel luogo fissato per l'appuntamento: il parcheggio del Penny Market di via Lamarmora, in città.

Esaurite in breve tempo le presentazioni, lei, una 20enne italiana, è salita in auto chiedendo al giovane di parcheggiare dietro ad una siepe.  Elencando una serie di presunti spiacevoli episodi di cui era stata vittima in passato, ha preteso di incassare in anticipo la cifra pattuita (circa 50 euro).

Consegnati i soldi, l'amara sorpresa: la giovane ha estratto una bomboletta di spray urticante dalla borsetta, poi ha  spruzzato il liquido sul volto del malcapitato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento