Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina a mano armata al «Toys» di Campo Grande: rubati 1.000 euro

Un rapinatore dal volto coperto, verso le 12 e 45 di ieri si è fatto consegnare l'incasso della mattina minacciando una cassiera con la pistola. E' poi riuscito a far perdere le proprie tracce fuggendo con la moto

Rapina a mano armata al «Toys» di Campo Grande. Verso le 12 e 45 di ieri, un uomo sulla quarantina è entrato nel negozio di giocattoli col volto coperto e, impugnando la pistola, ha intimato alla cassiera di consegnare i soldi presenti in cassa.


Dopo essersi intascato il bottino, circa mille euro, è poi fuggito in moto immettendosi sulla Tangenziale Sud. Subito è scattato l'allarme, lanciato dai dipendenti che hanno chiamato il 113. Gli agenti stanno ora vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata al «Toys» di Campo Grande: rubati 1.000 euro

BresciaToday è in caricamento