Cronaca Centro / Viale della Stazione

Violenta rapina in un parcheggio: colpisce al volto un avvocato e lo deruba

L'episodio lo scorso 28 novembre nel parcheggio della Stazione di Brescia. Il rapinatore, un 48enne pregiudicato, è stato rintracciato a Cremona dagli agenti della Squadra Mobile di Brescia: per lui sono scattate le manette

Aggredito, picchiato e derubato mentre raggiungeva la sua macchina nel parcheggio della stazione di Brescia. È quanto accaduto ad un avvocato bresciano lo scorso 28 novembre. Il malvivente non si sarebbe limitato alle minacce verbali, ma lo avrebbe colpito al volto con una lattina per farsi consegnare un bel gruzzolo di contanti: ben 500 euro.

Un colpo ben assestato, dato che il professionista ha dovuto recarsi al pronto soccorso per farsi medicare. Una volta curate le ferite, l'uomo è andato dritto al commissariato del quartiere Carmine per denunciare l'episodio. Ai poliziotti ha saputo fornire una descrizione minuziosa sia dell'accaduto sia dell'aggressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rapina in un parcheggio: colpisce al volto un avvocato e lo deruba

BresciaToday è in caricamento