Cronaca Via Valle Camonica

Pistola puntata contro la commessa: rapina da 10.000 euro

Il fatto è accaduto intorno all'1.30 di domenica notte alla sala slot Admiral di via Valcamonica: indagano i carabinieri di Brescia

BRESCIA. Un uomo con il volto travisato da un passamontagna, armato di pistola, ha compiuto una rapina in una sala slot. L'episodio nella sala giochi Admiral di via Valcamonica, verso l'una e trenta di domenica notte.

L'uomo ha puntato la pistola addosso alla commessa, una 35enne moldava, per farsi aprire la cassaforte e arraffare l'incasso della serata, circa 10mila euroriuscendo poi a fuggire a piedi e a far perdere le proprie tracce.

Al momento della rapina nella sala giochi erano presenti una decina di clienti: in queste ore verrano ascoltati dai carabinieri del Nucleo Operativo di Brescia, coordinati dal tenente Giulio Pisani, che hanno avviato subito le indagini per cercare di risalire al responsabile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola puntata contro la commessa: rapina da 10.000 euro

BresciaToday è in caricamento