Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Via Milano / Via Milano

Non accetta il prezzo per la prestazione sessuale, così rapina la prostituta

Nella notte una pattuglia del Radiomobile ha bloccato e consegnato alla giustizia il cliente di una prostituta che era appena stata percossa e rapinata.

Non c'era un accordo sul prezzo della prestazione sessuale appena goduta. Questo il motivo alla base di una rapina violenta, ai danni di una prostituta, consumatasi in un appartamento di via Milano. 

Protagonisti della vicenda sono un uomo, italiano, e una donna che esercita la professione in appartamento. Dopo aver consumato, l'uomo avrebbe dovuto pagare la prestazione ma è nata invece una discussione circa il prezzo chiesto dalla donna. Dopo aver percosso la prostituta, il cliente le ha sottratto del denaro ed ha lasciato l'appartamento. 

Intercettato alle ore 4.00 da una pattuglia del Radiomobile, uscita in strada dopo l'allarme lanciato dalla escort, l'uomo è stato consegnato alla giustizia. In tasca aveva ancora i 70 euro rubati alla prostituta, denaro che è stato restituito alla donna.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non accetta il prezzo per la prestazione sessuale, così rapina la prostituta

BresciaToday è in caricamento