Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro / Corsetto Sant'Agata

Brescia: 31enne sfonda la vetrina di una profumeria a martellate

Il violento assalto nel cuore della notte, in una nota profumeria di Corsetto Sant’Agata a Brescia: un 31enne rumeno sfonda la vetrina del negozio armato di martello, viene arrestato poco più tardi

Non ci ha pensato due volte il 31enne rumeno che è stato arrestato nella notte tra lunedì e martedì. Armato di martello, si è avvicinato alla vetrina di una profumeria di Corsetto Sant’Agata, ha frantumato il vetro, ha rubato qualche boccetta di profumo e poi si è allontanato.

Talmente eclatante la scena del furto che l’uomo è stato subito individuato, e arrestato: a lanciare l’allarme per primo un vicino residente, svegliato di soprassalto e che addirittura avrebbe poi assistito alla scena dall’alto della sua finestra.

Un assalto davvero insolito, e violento: si cerca di capire se il giovane immigrato fosse sotto l’effetto di qualche sostanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: 31enne sfonda la vetrina di una profumeria a martellate

BresciaToday è in caricamento