Donna assalita mentre va al lavoro: rapina da incubo in un parcheggio

L'episodio nella notte tra giovedì e venerdì a Brescia, nel parcheggio dell'Ortomercato: la vittima stava scendendo dall'auto per andare al lavoro quando è stata avvicinata da uno sconosciuto

Foto d'archivio

Rapinata mentre va al lavoro. È quanto accaduto a una donna di 49 anni nella notte tra giovedì e venerdì in un parcheggio dell'Ortomercato di Via Orzinuovi a Brescia.

La vittima stava andando al lavoro, all'Ortomercato, e stava per scendere sulla sua auto, quando all'improvviso è spuntato uno sconosciuto che, in un attimo, le ha strappato la borsetta. La donna avrebbe cercato di resistere e sarebbe stata aggredita.

Molta, moltissima paura: la 49enne ha immediatamente allertato il 112: sul posto si sono precipitate un'ambulanza e una pattuglia dei Carabinieri del radiomobile di Brescia, che indagano sull'episodio.

La donne è stata trasportata in ospedale, al Città di Brescia, e sottoposta alle cure del caso: avrebbe riportato lesioni lievissime, giudicate guaribili in un giorno. Il rapinatore sarebbe già stato identificato e fermato dai Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento