Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Agostino Bassi

Coltello puntato contro la giovane stagista: semina il panico in farmacia

Volto coperto da berretta e sciarpa, un bandito ha fatto irruzione alla parafarmacia Bocchio, in città: ha minacciato la stagista 17enne e la titolare e si è fatto consegnare l'incasso. È il quarto colpo dallo scorso luglio

Ennesimo colpo alla parafarmacia Bocchio, in città: per la quarta volta nel giro di pochi mesi un bandito ha fatto irruzione nel negozio di via Bassi, in città, seminando il panico tra il personale. 

Attimi di puro terrore per la stagista che si trovava all'interno del negozio insieme alla titolare dell'attività e un'altra dottoressa: per la prima volta si è vista puntare addosso un grosso coltello.

Tutto è accaduto venerdì. Il bandito ha fatto irruzione nel negozio nel tardo pomeriggio: il volto coperto da una sciarpa e da un berretto, tra le mani un grosso coltello si è imbattuto nella 17enne.

Dopo avere ordinato alla ragazzina di andare dietro al bancone, si è fatto consegnare le banconote dalle altre due dottoresse, poi ha guadagnato l'uscita ed è fuggito a bordo di una bici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltello puntato contro la giovane stagista: semina il panico in farmacia

BresciaToday è in caricamento