Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via Campo di Marte

Brescia: aggredite al parco, mamma e bimba in ospedale

Una rapina armati di spray urticante al peperoncino, in pieno giorno, al parco di Campo Marte a Brescia: una mamma e una bimba di soli due anni vengono aggredite, rapinate e ricoverate in ospedale

Un sabato pomeriggio che sarà difficile dimenticare, per una mamma bresciana e la sua bimba, di soli due anni, aggredite e rapinate in pieno giorno, al parco di Campo Marte, aggredite addirittura con una spray urticante, forse al peperoncino.

Una passeggiata come d’abitudine, al parco: la mamma che spinge il passeggino, la bimbetta tutta sorridente. Poi, d’improvviso, l’aggressione: si avvicinano in due, a volto coperto solo a metà, una spruzzata di spray e poi le urla, i malviventi che riescono a portarle via la borsa, il portafoglio, anche il cellulare.

La donna, accasciata a terra, continua ad urlare terrorizzata. In pochi minuti i primi timidi tentativi di soccorso, da parte di chi in quartiere ci abita: poco più tardi l’arrivo dell’ambulanza, e degli uomini della Questura di Brescia.

Anche la bimba, non ha quasi mai smesso di piangere. Mamma e figlia sono poi state trasportate al Civile di Brescia, per accertamenti: nessuna ferita, ma uno spavento impossibile da dimenticare. Si indaga intanto, sui due rapinatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: aggredite al parco, mamma e bimba in ospedale

BresciaToday è in caricamento