Cronaca Centro / Via Lattanzio Gambara

Distruggono la porta d’ingresso, in fuga con soldi e bottiglie di Franciacorta

Furto con spaccata al Caffè Domani di Via Gambara a Brescia, di fronte al Palazzo di Giustizia: malviventi in fuga con soldi in contanti, vini della Franciacorta, formaggi e salumi

Furto con spaccata al Caffè Domani di Via Gambara a Brescia, praticamente di fronte al Palazzo di Giustizia: i ladri hanno forzato la cassa, recuperando un bottino di qualche centinaio di euro, ma soprattutto hanno fatto razzia di costose bottiglie di vino Franciacorta e di generi alimentari di ogni tipo, salumi e formaggi rubati direttamente dai frigoriferi del locale.

Il blitz nella notte tra sabato e domenica: indaga la Questura. La dinamica: i malviventi avrebbero prima forzato la saracinesca, e poi sfondato la vetrina probabilmente con lo stesso piede di porco utilizzato per scardinare la serranda.

Un colpo probabilmente premeditato: una volta dentro hanno puntato direttamente alla cantina, riempiendo borse e zaini di bollicine, a seguire i frigoriferi e infine la cassa, prima di andarsene in pochi minuti.

L'allarme ha cominciato a suonare pochi minuti dopo le 4.30: la proprietaria del locale è arrivata in un attimo, ma i ladri erano già lontani. All'interno del bar ormai devastato ci sarebbe però un indizio importante: tracce di sangue appartenenti a uno dei rapinatori. Si sarebbe ferito nella rottura della vetrina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distruggono la porta d’ingresso, in fuga con soldi e bottiglie di Franciacorta

BresciaToday è in caricamento