menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia: al Freccia Rossa spacciare è un affare da ragazzini

Denunciato baby pusher, sorpreso a vendere marijuana a suoi due coetanei

BRESCIA. Al centro commerciale Freccia Rossa spacciare è diventato un affare da ragazzini.

Lunedì pomeriggio, verso le 19:00, la polizia ha infatti fermato un baby pusher, sorpreso in flagranza mentre vendeva marijuana a suoi due coetanei.

Lo spacciatore, un bresciano classe 1997, è stato fatto salire sulla Volante parcheggiata in via Fratelli Ugoni e portato in Questura per essere identificato e denunciato a piede libero. Dovrà ora rispondere del reato di detenzione sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento