Cronaca

Fuga d’amore a 16 anni, ritrovati dopo 8 giorni di angoscia

In fuga d'amore a 16 anni, dal lago di Garda a Cremona dove hanno trovato rifugio solo in un gelido vagone, nei pressi della stazione ferroviaria. Sono stati ritrovati dopo una settimana dai Carabinieri

Una fuga d’amore, quasi come fosse un film. Ma i due protagonisti, due ragazzi ancora minorenni, hanno fatto preoccupare non poco i genitori che li aspettavano a casa. Dal lago di Garda a Cremona, lontani da casa, per stare un po’ (troppo) da soli.

Sono stati ritrovati dopo alcuni giorni di ricerche dai Carabinieri, più di una settimana in cui i due si erano ‘appostati’ nei pressi della stazione, in un gelido vagone che per qualche tempo gli ha offerto protezione. Al cuor non si comanda, recita un vecchio detto.

E seppure ancora 16enne la ragazza non ha saputo resistere, alla tentazione di una fuga con il ragazzo che dice di amare. In fuga per qualche giorno, per quello che a prima vista poteva apparire un sogno, e che invece per chi a casa li aspettava in poche ore è diventato un incubo.

I due sono stati comunque ‘recuperati’, e riaccompagnati a casa. Non è la prima volta che tentano la fuga, insieme: la ragazza è tornata dai genitori, sul Garda. Il giovane invece verrà affidato ai servizi sociali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga d’amore a 16 anni, ritrovati dopo 8 giorni di angoscia

BresciaToday è in caricamento