Sorgenti radioattive, un nuovo caso ogni mese: 149 si trovano ancora in azienda

I dati forniti dall'Ats a margine della simulazione di un'emergenza radioattiva alla Ori Martin di Brescia: in tutta la provincia, e in 20 anni, quasi 300 rilevamenti di "sorgenti radioattive"

In tutta la provincia, secondo quanto rilevato dall'Ats, in 20 sarebbero poco meno di 300 le sorgenti radioattive individuate, 284 per la precisione. Di queste, la maggioranza sarebbero in Valtrompia.

Ne rimangono poco più della metà: 149 sono infatti ancora depositate nelle aziende dove sono state trovate, ovviamente dopo la messa in sicurezza. Anche plurisecolare, come quanto successo ad esempio per le Acciaierie Venete di Sarezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarebbero invece 135 le sorgenti radioattive che sono state smaltite. E quelle che mancano? In tutto sono 17, e sono quelle che sono state poste sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme focolaio nel Mantovano: 97 positivi in un'azienda agricola

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento