Cronaca Via Milano / Via Milano

Il “Grand Tour” delle prostitute: la polizia ferma 48 clienti, 24mila euro di multe

La Polizia Locale di Brescia ha messo in campo, da gennaio a maggio 2017, un intenso programma per contrastare la prostituzione sulle strade e negli appartamenti, impiegando un significativo numero di agenti con interventi mirati dalle 22 all’una di notte, per un totale di oltre 900 ore di servizio.

Dall’inizio dell’anno, le pattuglie hanno eseguito 225 operazioni che hanno interessato via Milano, via Sorbana, via Dell’Argine, via Industriale, via Valcamonica, via Roncadelle, via Re Rotari, via Baitelli, via F.lli Ugoni, viale Sant’Eufemia, viale Piave e via Tangenziale Ovest.

Gli agenti hanno identificato 66 persone, diverse delle quali sono state controllate più volte, hanno proposto alla Questura di Brescia l’emissione di 5 fogli di via, hanno denunciato all’autorità giudiziaria 2 uomini per sfruttamento della prostituzione e hanno arrestato 3 persone per violazioni delle normative sull’immigrazione. In 2 casi si è resa necessaria l’espulsione dal territorio nazionale con accompagnamento all’aeroporto di Malpensa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “Grand Tour” delle prostitute: la polizia ferma 48 clienti, 24mila euro di multe

BresciaToday è in caricamento