Brescia, prostituzione in viale Piave: fermata ragazza di 21 anni

La giovane prostituta, al controllo degli agenti della Volante Carmine, è risultata avere a proprio carico un divieto di ritorno nel Comune

Ancora disagi in viale Piave a causa della prostituzione. Una giovane donna, V. R. L., nata nel 1991 in Romania, è stata fermata dagli agenti della Volante Carmine verso le 10 e mezza di domenica sera.

Dal controllo sulla banca dati Interforze, la 21enne è risultata avere a proprio carico un divieto di ritorno nel Comune. La donna è ora indagata per inottemperanza al divieto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento