Supermercato a Castel Mella: le prove della tangente sono evidenti

Per Antonio Tassone, imprenditore lumezzanese, Marco Rigosa, ex assessore ai Lavori Pubblici di Rodengo Saiano e Andrea Piva, geometra 35enne, sempre di Rodengo, la Procura di Brescia ha chiesto il processo immediato

Le prove delle tangente sono evidenti e innegabili. Per Antonio Tassone, imprenditore lumezzanese di origini calabresi, Marco Rigosa, ex assessore ai Lavori Pubblici di Rodengo Saiano, nonché responsabile dell'ufficio tecnico comunale di Castel Mella, e Andrea Piva, geometra 35enne (anch'esso di Rodengo Saiano), la Procura di Brescia ha ordinato il processo immediato. Il 24 novembre prossimo i tre dovranno rispondere dell'accusa di corruzione.

Le tangenti, secondo il sostituto procuratore Silvia Bonardi, sarebbero state intascate durante l'iter della costruzione di un supermercato a Caste Mella. La posizione di Mauro Galeazzi, ex assessore leghista all'Urbanistica di Castel Mella, è stata stralciata nell'attesa di ulteriori indagini. La tangente ammonterebbe a 22mila euro, e sarebbe partita da Tassone per poi essere girata a Rigosa per mano di Andrea Piva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Addio a Daniela, uccisa dalla malattia: il dolore del marito e della giovane figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento