menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da lunedì il primo «assaggio» di inverno: temperature in calo di 10-15 gradi

"Il calo termico - spiega Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com - sarà vertiginoso. Città come Brescia potrebbero infatti sfiorare gli zero gradi all'alba di lunedì"

Arriva l'autunno, anzi un vero e proprio 'assaggio d'inverno'. Dopo una prima parte di stagione con temperature ben al di sopra della media, infatti, da domenica la colonnina di mercurio scenderà tra i 10 e i 15 gradi, raggiungendo valori inferiori alla media del periodo.

E' l'effetto di una perturbazione con aria polare che porterà a partire dal week-end vento, piogge e neve a quote basse. Mentre fino a domani in tutte le regioni interessate dall'anticiclone africano le temperature resteranno fino a 8 gradi sopra la media, e continuerà a piovere solamente sulle isole maggiori.

Un importante guasto del tempo, si avrà già nella notte tra venerdì e sabato, quando è atteso un nuovo ciclone mediterraneo, tipico di ottobre, che porterà tanta pioggia, colpendo soprattutto Liguria, Toscana, Lazio, Campania e Friuli-Venezia-Giulia.

La neve inizialmente cadrà solo a 2000m. Si ripeterà il fenomeno dell'acqua alta a Venezia nella mattina di sabato causa dello scirocco. Ma un ulteriore importante aggravamento del quadro meteo è previsto nella notte tra sabato e domenica, quando aria fredda artica si getterà nel bacino del Mediterraneo valicando le Alpi.

Le piogge saranno forti anche nella giornata di sabato al Nord e nelle regioni tirreniche, soprattutto in Campania. Tornerà la neve sulle Alpi, anche sotto i 1000 metri in quelle orientali.

Domenica, poi, a causa della massa d'aria polare la colonnina di mercurio scenderà anche di 10-15 gradi rispetto ai valori attuali.

"Il calo termico - spiega Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com - sarà vertiginoso, anche di oltre 12 gradi rispetto ai valori attuali, con temperature praticamente invernali e prime deboli gelate fino in pianura domenica notte. Città come Brescia, Torino e Milano potrebbero infatti sfiorare gli zero gradi all'alba di lunedì".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento