menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confindustria, corsa al vertice. Gli industriali bresciani scelgono Bombassei

Con la fine del mandato di Emma Marcegaglia e in vista della scelta del suo successore, gli industriali bresciani hanno deciso di appoggiare Alberto Bombassei, dirigente della Brembo S.p.a

L'associazione industriale Bresciana si esprime a favore di Alberto Bombassei nella corsa per la presidenza di Confindustria.

"Gli industriali di Brescia, anche in considerazione della grande tradizione metalmeccanica e manifatturiera di questo territorio, - afferma il presidente Giancarlo Dallera - hanno espresso la propria preferenza per Alberto Bombassei come proprio candidato alla Presidenza di Confindustria". Proseguono dunque le dichiarazioni delle preferenze nella partita a due tra Bombassei e Giorgio Squinzi, alla vigilia del primo turno di consultazioni dei saggi a partire da lunedì.


Alberto Bombassei (Vicenza, 5 ottobre 1940) è figlio di Emilio Bombassei, fondatore dell'azienda Brembo S.p.a., società attiva nella progettazione e produzione di sistemi frenanti. Nel 2003, dall’Università degli Studi di Bergamo gli è stata conferita la laurea honoris causa in Ingegneria Meccanica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento