Cronaca Via Francesco Baracca

Assalto in Posta con un'auto-ariete, banditi in fuga con i soldi del bancomat

Il colpo nella notte tra domenica e lunedì in via Baracca a Brescia. Danni ingenti, ma bottino scarso

Foto d'archivio

Una vetrata in frantumi e un'auto distrutta a poca distanza. Questo il desolante scenario che si sono trovati di fronte coloro che, nella prima mattina di lunedì, si sono recati all'ufficio postale di via Baracca a Brescia.

Lo sportello della zona di via Veneto è finito nel mirino di una banda specializzata nella notte tra domenica e lunedì. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, i malviventi sono entrarti in azione verso le 3.30: prima hanno rubato una vecchia Peugeot 106 parcheggiata nelle vicinanze, poi l'hanno usata come ariete per sfondare la vetrata.

Infine hanno piazzato la carica esplosiva nel postamat, che si è ovviamente aperto, permettendogli di mettere le mani sui contanti. L'assalto è riuscito, ma il bottino non è ingente: all'interno c'erano infatti solo poche migliaia di euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto in Posta con un'auto-ariete, banditi in fuga con i soldi del bancomat

BresciaToday è in caricamento