Cronaca Via Attilio Tosoni

Due auto in fiamme nella notte: torna l’incubo piromane

Intorno all’una di notte i residenti sono stati svegliati da quello che è, senza ombra di dubbio, il gesto di un piromane.

Fonte: Facebook

Liquido infiammabile spruzzato direttamente sul cofano di una Fiat Punto. Questo il metodo col quale un ignoto piromane è entrato in azione nella notte tra venerdì e sabato in via Tiboni, una traversa di via Risorgimento. 

Le fiamme levatesi dalla Punto si sono propagate anche su una Seat Leon parcheggiata a fianco, distruggendo entrambe le vetture. Vigili del Fuoco e agenti della Polizia Locale sono arrivati sul posto intorno all’una, ma solo pre presidiare la zona, senza poter salvare i mezzi. 

I sospetti dei residenti del quartiere non possono che far pensare a un uomo, già condannato nel 2016 a un anno e due mesi di carcere ma ora a piede libero (leggi la notizia), che si rese colpevole di numerosi episodi analoghi. Inevitabilmente coloro che parcheggiano l’automobile in strada non possono dormire sonni tranquilli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due auto in fiamme nella notte: torna l’incubo piromane

BresciaToday è in caricamento