Picchia ex moglie, arrestato 29enne di Brescia

Arrestato ieri pomeriggio dopo le gravi aggressioni all'ex compagna, di origini cubane, è ora accusato di stalking e percosse. La ragazza di 24 anni è stata ricoverata in ospedale e giudicata guaribile in meno di dieci giorni

Un uomo bresciano di 29 anni è stato arrestato ieri pomeriggio con l’accusa di stalking e aggressione nei confronti della ex moglie, una donna cubana di 24 anni. La ragazza è stata ricoverata in ospedale ma giudicata guaribile in meno di una decina di giorni.

Non era la prima volta, la sua ex compagna lo aveva già segnalato più volte alle forze dell’ordine. I carabinieri era già intervenuti a placare l’ira del violento, arrestato ieri mentre rientrava a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento