menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Standa, in arrivo l'Italmark, una palestra e appartamenti di pregio

Il permesso di costruire è già stato concesso: opera da 20 milioni di euro, fine dei lavori fra un anno.

Un edificio completamente rinnovato, dalle pareti "aperte" sulla città grazie ad ampie finestre, ed un attico verde con appartamenti che godranno di una vista mozzafiato sui tetti della città. A grandi linee è questo il progetto che lo studio B+M Associati ha realizzato per la riapertura, dopo dieci anni, dell'ex Standa di piazza Vittoria. I lavori per la ristrutturazione dell'edificio, di proprietà di Immobiliare Impero (gruppo Minetti di Bergamo e Brixia Holding della famiglia Bertoni) costeranno complessivamente una ventina di milioni di euro, come riportato nel lungo articolo di presentazione sul numero in edicola stamane del Giornale di Brescia.

A piano terra i lavori sono già iniziati, con l'obiettivo di aprire prima della Mille Miglia il rinnovato Caffè Impero e una gelateria della catena "lapecoranera" che prenderà il posto della tabaccheria. Il resto del piano terra sarà occupato da un supermercato Italmark (che farà concorrenza a Conad, pronto ad aprire al vicino Quadriportico con Sapori & Dintorni). 

Al primo piano spazio a una grande palestra, per il resto l'edificio - 9mila metri quadrati - sarà occupato da appartamenti di pregio, impreziositi da terrazze panoramiche e, all'ultimo piano, giardini pensili. A livello architettonico, la novità più interessante è rappresentata dalle grandi finestre che bucheranno le pareti del palazzo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento